Show Info

Certificato del casellario giudiziale richiesto dal datore di lavoro: calcolo della sanzione

18 June 2021|

Nell’ipotesi in cui il datore di lavoro assume "contestualmente" più lavoratori in violazione dell’obbligo previsto dall’art. 25 bis, co. 1, D.P.R. 14 novembre 2002 n. 313 (certificato del casellario giudiziale), la sanzione deve essere irrogata una sola volta e la pluralità di lavoratori coinvolti potrà rilevare unicamente quale elemento di valutazione della gravità del fatto, eventualmente in sede di adozione della successiva ordinanza ingiunzione. Diversamente, qualora le assunzioni siano effettuate in momenti diversi, la sanzione andrà applicata in relazione a ciascun lavoratore (INL - Nota 17 giugno 2021, n. 967).