Show Info

Bonus Facciate: modalità di fruizione per un consorzio

24 November 2020|

Nel caso di spese per interventi agevolabili su parti comuni degli immobili anticipate dal consorzio e poi da questi ribaltate sulle imprese consorziate e/o i privati subentrati che possiedono gli immobili, la detrazione cd. "bonus facciate" spetta a questi ultimi nella misura in cui le spese siano rimaste effettivamente a loro carico. Per ragioni di semplificazione gli adempimenti che devono essere posti in essere per fruire della detrazione restano a carico del consorzio (Agenzia delle Entrate - Risposta 23 novembre 2020, n. 555).