Show Info

Azione di regresso INAIL: limite del danno civilistico

11 May 2022|

In tema di azione di regresso, il datore di lavoro è obbligato nei confronti dell'Inail nei limiti dei principi che regolano la responsabilità per il danno civilistico subito dal lavoratore; ne consegue che il giudice del merito, senza considerare l'ammontare dell'indennizzo previdenziale, deve calcolare il danno civilistico quale limite massimo del diritto di regresso dell'Inail, stabilendo se l'importo richiesto dall'istituto rientri o meno in tale limite (Corte di Cassazione, Ordinanza 09 maggio 2022, n. 14655).