Ultima ora

Autoliquidazione 2018/2019: prorogato, al 20 maggio, l’invio delle denunce

Con nota del 14 maggio 2019, n. 7638, l’Inail comunica che, per gestire le eventuali criticità dettate dalla tempistica, i servizi di ricezione delle dichiarazioni delle retribuzioni, nonché della comunicazione motivata di riduzione delle retribuzioni presunte, rimarranno attivi fino alle ore 24 del 20 maggio p.v.