Show Info

Attività di shared payment: esenzione Iva

25 May 2021|

La commissione (o "fee") spettante per l’acquisto di un credito commerciale nell’ambito dell’attività di facilitazione dei pagamenti nelle transazioni commerciali online attraverso il sistema del cd. "pagamento condiviso" o "shared payment" è esente da IVA. In particolare, la previsione di una fee quantificata in termini percentuali sui volumi di denaro transati sulla piattaforma, che l'aliquota venga negoziata con il merchant al momento del convenzionamento tenendo conto di alcuni fattori quali il rischio d'insoluto legato al settore in cui opera il merchant e il volume d'affari gestito dallo stesso, consente di qualificare il servizio come un’operazione di natura finanziaria, riconducibile tra le attività esenti. (Agenzia delle Entrate - Risoluzione 24 maggio 2021, n. 35).