Show Info

Accertamento residenza fiscale in Italia

6 May 2021|

La Corte di Cassazione ha affermato il principio di diritto secondo il quale, ai fini dell'accertamento della residenza fiscale in Italia di persona fisica iscritta all'A.I.R.E. deve accertarsi se la persona fisica abbia fissato o mantenuto in Italia il proprio domicilio, come disciplinato dal codice civile, riconoscibile ai terzi, inteso come stabile fissazione nel territorio dello Stato, per la maggior parte del periodo di imposta, del luogo della gestione dei propri interessi ed affari. A tal fine, devono ritenersi rilevanti elementi di fatto quali le cariche ricoperte in enti collettivi o morali, e l’apertura di conti correnti in Italia (Ordinanza 04 maggio 2021, n. 11620).