Show Info

Accertamento redditi e presunzioni su movimentazioni bancarie

27 October 2021|

In tema di accertamento dei redditi, con riferimento ai versamenti effettuati su un conto corrente dal professionista o lavoratore autonomo, grava sul contribuente l'onere di dimostrare la sussistenza di specifici costi e oneri deducibili, che deve essere fondata su concreti elementi di prova e non già su presunzioni o affermazioni di carattere generale o sul mero richiamo all’equità (Corte di Cassazione - Sez. trib. - Ordinanza 25 ottobre 2021, n. 29831).