Show Info

Emergenza COVID-19: chiusi gli sportelli AE-Riscossione

17 Marzo 2020|

L’Agenzia delle entrate-Riscossione, con il comunicato del 17 marzo 2020, ribadisce la sospensione dei termini di versamento di tutte le entrate tributarie e non tributarie derivanti da cartelle di pagamento, avvisi di accertamento e di addebito, in scadenza nel periodo compreso tra l’8 marzo e il 31 maggio 2020, disposta dal D.L.#CuraItalia. Fino al 31 maggio 2020 sono sospese le attività di notifica di nuove cartelle e degli altri atti di riscossione. Il decreto dispone anche il differimento al 31 maggio 2020 della rata del 28 febbraio relativa alla cosiddetta rottamazione-ter e della rata in scadenza il 31 marzo del cosiddetto saldo e stralcio.
Inoltre, è stata disposta la chiusura dal 18 al 25 marzo degli sportelli di Agenzia delle entrate-Riscossione, presenti su tutto il territorio nazionale, che erogano servizi al pubblico; è garantita l’operatività e la fruibilità dei servizi online.