Ultima ora

DL Semplificazioni: sospensione al professionista che non comunica la PEC all’Ordine

Sospeso il professionista che non comunica all’Ordine di appartenenza il proprio "domicilio digitale", lo prevede l’art. 37 del decreto-legge Semplificazioni che ha introdotto un sistema sanzionatorio per gli iscritti che non comunicano l’indirizzo di Posta Elettronica Certificata (PEC) al proprio Ordine professionale. È quanto sottolinea il Consiglio Nazionale dei Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili, con la nota informativa n. 98 del 31 agosto 2020, in cui si sottolinea che l’obbligo di tale comunicazione è stato stabilito dall’art. 16 del decreto-legge 185/2008.