Show Info

Diritto al dissenso: illegittimo il licenziamento del dirigente

8 Giugno 2022|

Non integra di per sé la giustificatezza del licenziamento la condotta del dirigente - direttore generale che, anche al fine di non incorrere in responsabilità verso la società per atti e comportamenti degli amministratori, eserciti, in maniera non pretestuosa, il diritto al dissenso, con modalità non diffamatorie o offensive (Corte di Cassazione, Sentenza 31 maggio 2022, n. 17689).