Ultima ora

Dipendente residente in Svizzera: tassazione degli emolumenti di risoluzione del rapporto

Gli emolumenti corrisposti a titolo di TFR, incentivo all’esodo e indennità di transazione novativa, sulla base di risoluzione consensuale del rapporto di lavoro, da una società italiana al proprio dipendente in distacco internazionale in Svizzera, iscritto all’AIRE con residenza in Svizzera, devono ritenersi tassabili alla stregua dei redditi di lavoro dipendente secondo la Convenzione contro le doppie imposizioni Italia-Svizzera. In particolare, la parte riferita al periodo di lavoro e residenza in Italia, nonché lavoro in Svizzera e residenza in Italia, va assoggettata a tassazione separata italiana; invece, la parte riferita al periodo di lavoro e residenza in Svizzera va assoggettata a tassazione svizzera con possibilità per il sostituto d’imposta di esclusione delle ritenute (Agenzia delle Entrate - Risposta 11 settembre 2020, n. 343).