Show Info

Demolizione prima casa e successiva costruzione di un villino

21 Aprile 2020|

Le agevolazioni "prima casa" non possono essere riconosciute qualora successivamente all'acquisto dell'ulteriore unità immobiliare, si procede alla demolizione dell'intero fabbricato, nel quale sono situate la propria "prima casa" di abitazione e l'ulteriore unità acquistata, ed edificare sull'area di risulta della demolizione un villino. Tale operazione non può essere assimilata ad un ampliamento della preesistente "prima casa" di abitazione o ad un accorpamento della preesistente "prima casa" di abitazione con altra unità immobiliare in modo da creare un'unica unità abitativa (Agenzia entrate - risposta 21 aprile 2020, n. 113).