Ultima ora

Definizione agevolata processi verbali di constatazione: cause ostative

L’Agenzia delle Entrate chiarisce che ai fini della procedura di definizione agevolata dei processi verbali di constatazione non comportano effetti preclusivi, se successivi al 24 ottobre 2018, la notifica di avviso di accertamento che abbia ad oggetto le medesime violazioni constatate nel processo verbale, o la presentazione di istanza di accertamento con adesione riguardante il medesimo avviso di accertamento, nonché la sua impugnazione (Risposta a interpello n. 19/2019).