Ultima ora

Definizione agevolata per l’omessa indicazione dei costi black list in dichiarazione

La violazione dell’obbligo di separata indicazione in dichiarazione dei costi black list, derivanti da operazioni con soggetti domiciliati in paesi a fiscalità privilegiata, è definibile mediante la procedura prevista per le irrogazioni formali di cui all’art.9, co. 1, D.L. n. 119/2018, conv. con modif. in L. n. 136/2018 (Agenzia Entrate - risposta 08 aprile 2019, n. 101).