Show Info

Cooperative sociali: sgravio per l’assunzione di donne vittime di violenza di genere

17 Aprile 2020|

L’art. 1, co. 220, L. n. 205/2017 prevede in favore delle cooperative sociali di cui alla legge 8 novembre 1991, n. 381, che procedono a nuove assunzioni con contratto di lavoro a tempo indeterminato di donne vittime di violenza di genere, uno sgravio delle aliquote dovute per l’assicurazione obbligatoria previdenziale e assistenziale entro il limite di spesa di un milione di euro per ciascuno degli anni 2018, 2019 e 2020. Con il Dm 11 maggio 2018 sono stati stabiliti i criteri di assegnazione e di ripartizione delle risorse. L’incentivo è riconosciuto per le assunzioni a tempo indeterminato effettuate tra il 1° gennaio 2018 ed il 31 dicembre 2018. Con circolare n. 53/2020, l’Inps illustra la disciplina contenuta nella citata legge e nel citato decreto ministeriale e fornisce le indicazioni operative per la fruizione dell’incentivo.