Ultima ora

Cooperativa agricola mista: chiarimenti sull’agevolazione Ires

L’Agenzia delle Entrate, con la risposta 05 agosto 2020, n. 245, ha fornito chiarimenti sulla possibilità che i redditi conseguiti dall'attività di fornitura prevalentemente ai soci di beni e servizi diretti alla cura ed allo sviluppo del ciclobiologico, siano esenti ai sensi dell'art. 10,co. 1, del D.P.R. n. 601/1973 nel presupposto che tale fattispecie costituisca un'attività accessoria determinate per lo svolgimento dell'attività agricola.