Show Info

Compensi amministratori: l’approvazione del bilancio non legittima la deduzione

30 Dicembre 2020|

La Corte di Cassazione ha affermato che, in assenza della specifica delibera dell’assemblea, l'approvazione in sé del bilancio societario, pur se contenente la posta relativa ai compensi degli amministratori, non è idonea a legittimarne la deducibilità, a meno che l’assemblea convocata solo per l'approvazione del bilancio, essendo totalitaria, non discuta e approvi espressamente la proposta di determinazione dei compensi degli amministratori. (Ordinanza 15 dicembre 2020, n. 28586).