Ultima ora

CISOA, istruzioni per l’elaborazione del flusso Uniemens – PosAgri

Per l’erogazione della CISOA con causale "CISOA DL RILANCIO", le aziende possono anticipare la prestazione nei confronti dei soli operai agricoli a tempo indeterminato, conguagliando successivamente gli importi anticipati e valorizzando il flusso uniemens (PosAgri) secondo le consuete modalità. Per il pagamento diretto, tale modalità di erogazione è prevista in modo esclusivo per gli impiegati a tempo indeterminato, ma, in via di eccezione, consentita anche per gli OTI, senza obbligo di comprovare le difficoltà finanziarie dell’impresa. Per gli impiegati che fruiscono della prestazione a pagamento diretto per l’intera mensilità, il flusso Uniemens deve essere valorizzato esclusivamente con il codice "LAVSTAT NR00", senza l’indicazione delle settimane e di evento figurativo (Inps, messaggio 12 agosto 2020, n. 3109).