Show Info

Cessione d’azienda all’estero: stock di magazzino giacente in Italia

1 Ottobre 2021|

In caso di cessione di un complesso aziendale ubicato in un Paese fuori dall’UE, che coinvolge due soggetti (cedente e cessionario) stabiliti in Paesi fuori dall’UE, i beni (inclusi nell’atto di cessione formato all’estero) che fanno parte di un mero stock di magazzino giacenti in Italia devono essere assoggettati ad Iva ai sensi dell’art. 7-bis del DPR n. 633 del 1972, alla stregua di un’autonoma cessione di beni (Agenzia delle Entrate - Risposta 30 settembre 2021, n. 637).