Ultima ora

Cedolare secca al 10% per la locazione in comuni in “stato di emergenza”

La riduzione dell’aliquota della cedolare secca dal 15% al 10% per i contratti di locazioni può essere applicata esclusivamente per gli immobili in locazione siti in un comune per il quale è stato deliberato lo stato di emergenza dal 2009 al 2014 (Agenzia Entrate - risposta 07 novembre 2019, n. 470).