Ultima ora

CCNL Energia Petrolio: firmato l’accordo di rinnovo

Sottoscritta il 19/9/2019, tra CONFINDUSTRIA ENERGIA e FILCTEM-CGIL, FEMCA-CISL e UILTEC-UIL, l’ipotesi di accordo per il rinnovo del CCNL Energia Petrolio del 25/1/2017. L’intesa, che decorre dall’1/1/2019 e scadrà il 31/12/2021, prevede un aumento complessivo della parte economica, pari a 120 euro nel triennio: 90 euro complessivi sui minimi da corrispondere in tre tranche; 25 euro a titolo di EDR ripartiti in due tranche; 5 euro ad incrementare la previdenza complementare. Le parti si impegnano a sciogliere la riserva entro il 20/10/2019.