Show Info

Cause ostative al regime forfetario: periodo di preavviso post dimissioni

25 Maggio 2021|

Ai fini dell’accesso al regime forfetario, la cessazione del rapporto di lavoro dipendente, che esclude la causa ostativa rappresentata della presenza di un reddito di lavoro dipendente superiore a 30 mila euro nell’anno precedente, si realizza con la definitiva risoluzione del rapporto al termine del periodo di preavviso, mentre non assume rilevanza la data di presentazione delle dimissioni. (Agenzia delle Entrate - Risposta 24 maggio 2021, n. 368).