Newsflash

Cassazione: rapporto a tempo parziale verticale ed anzianità contributiva

Con sentenza n. 22936 del 10 novembre 2016, la Corte di Cassazione ha affermato che in caso di rapporto part-time verticale annuo, i periodi di riposo vanno riconosciuti ai fini del pieno accredito della contribuzione sulla base del presupposto, derivante dalla disciplina comunitaria e dalla sentenza della Corte di giustizia europea del 10 giugno 2010, della non discriminazione rispetto al rapporto a tempo pieno.