Show Info

Bonus locazione salvo in assenza di contratto di concessione

18 Febbraio 2021|

Il credito d'imposta di cui all’art. 28 del Decreto Rilancio può essere fruito con riferimento alla quota di indennità imputabile ai mesi di marzo, aprile, maggio e giugno 2020, e corrisposta, in assenza di un contratto di concessione vigente per l'occupazione "sine titulo" di un immobile ad uso non abitativo a seguito della cessazione di un contratto di concessione che ha espletato i suoi effetti sino al 31 dicembre 2016, indipendentemente dalla qualificazione fiscale che tali somme assumono ai fini delle imposte dirette (Agenzia Entrate - risposta 18 febbraio 2021, n. 120).