Ultima ora

Beni strumentali nuovi, revoca parziale dell’agevolazione

Con la risoluzione n. 29/E del 10 marzo 2017, il Fisco fornisce ulteriori chiarimenti in materia di credito di imposta per investimenti in beni strumentali nuovi compresi nella divisione 28 della tabella ATECO 2007. Nello specifico, nel caso in cui una società che esercita l'attività di noleggio di autoveicoli, a fronte dell’acquisto di un carrello elevatore dotato di apposita attrezzatura magnetica, abbia fruito dell’agevolazione in questione e voglia vendere all’estero il solo carrello entro il quarto anno successivo a quello di presentazione della dichiarazione dei redditi relativa al periodo d’imposta in cui è stato effettuato l’investimento agevolato, tale cessione costituisce causa di revoca del credito di imposta relativamente all’acquisizione del carrello elevatore, a condizione che l’attrezzatura magnetica, oltre che dotata di propria funzionalità rispetto al carrello ceduto, rispetti tutti i requisiti fissati dalla norma.