Ultima ora

Beni acquistati con contributi europei: detrazione dell’Iva

Il diritto alla detrazione dell'IVA assolta sugli acquisti di beni e servizi finanziati con contributi europei (nella specie, programma "Orizzonte 2020") è soggetto alle regole di carattere generale. Pertanto, nella misura in cui il soggetto passivo utilizza detti beni e servizi per effettuare operazioni soggette ad Iva, la detrazione deve ritenersi ammessa, a nulla rilevando l’impiego di erogazioni di carattere contributivo per l’acquisto (Agenzia delle Entrate - Risposta a interpello n. 188 del 2020).