Show Info

Appalto e sicurezza: la responsabilità del committente

25 Novembre 2014|
In tema di infortuni sul lavoro, la Suprema Corte di Cassazione, con sentenza del 19 novembre 2014, n. 47751, ha precisato che, il contratto di appalto non solleva da responsabilità il committente allorchè lo stesso assuma una partecipazione attiva nella conduzione e realizzazione dell'opera, in quanto, in tal caso, rimane destinatario degli obblighi assunti dall'appaltatore, compreso quello di controllare direttamente le condizioni di sicurezza del cantiere.