Ultima ora

Agevolazioni fiscali disabili: certificazione con validità retroattiva

In materia di agevolazioni fiscali in favore dei disabili, e in particolare riguardo all’applicazione dell’aliquota IVA agevolata per l’acquisto di veicoli destinati ai disabili o ai familiari di cui risultano a carico, deve ritenersi valida la documentazione che certifichi il possesso dei requisiti al momento dell’acquisto, sebbene emessa in data successiva a causa dei tempi ordinariamente richiesti per la conclusione del procedimento amministrativo. In tal caso, il venditore che abbia correttamente applicato l’IVA ordinaria all'atto della vendita, può emettere una nota di variazione in diminuzione per l’applicazione dell’aliquota agevolata, previa acquisizione della certificazione (Agenzia delle Entrate - Risposta a interpello n. 533 del 2019).