Ultima ora

Agenzia per la somministrazione del lavoro in porto e per la riqualificazione professionale

Al fine di sostenere l'occupazione, di accompagnare i processi di riconversione industriale delle infrastrutture portuali e di evitare grave pregiudizio all'operatività e all'efficienza portuali, il decreto-legge, recante interventi urgenti per la coesione sociale e territoriale, con particolare riferimento a situazioni critiche in alcune aree del Mezzogiorno (conv. con L. n. 18/2017) introduce un’agenzia per la somministrazione in porto e per la riqualificazione professionale. La somministrazione può essere richiesta da qualsiasi impresa abilitata a svolgere attività nell'ambito portuale di competenza della Autorità di Sistema portuale per integrare il proprio organico.