Show Info

Accertamento sui conti correnti: onere della prova rimane in capo al contribuente

14 Settembre 2021|

In caso di accertamento effettuato su verifiche di conti correnti bancari, l’onere probatorio dell’Amministrazione è soddisfatto attraverso i dati e gli elementi risultanti dai conti, mentre si determina un’inversione dell’onere della prova a carico del contribuente, il quale deve dimostrare che gli elementi desumibili dalla movimentazione bancaria non sono riferibili ad operazioni imponibili (Corte di cassazione - ordinanza 08 settembre 2021, n. 24145).