Ultima ora

Trasporto ferroviario: chiarimenti sulla valutazione dei rischi

Con interpello del 23 luglio 2018, n. 6, il Ministero del lavoro ha chiarito che, nell’ambito del trasporto ferroviario, l’adozione di strumenti per il controllo dell’attività del "macchinista" è da ritenersi obbligatoria sulla base di norme nazionali ed europee, pertanto il datore di lavoro è tenuto all’osservanza delle prescrizioni ivi previste.