Ultima ora

Studi di settore: revisione congiunturale per il 2017

Approvata la revisione congiunturale degli studi di settore per il periodo d’imposta in corso al 31 dicembre 2017, al fine di tener conto degli effetti della crisi economica e dei mercati. Nei confronti delle imprese e professionisti che per effetto della revisione dichiarano, anche a seguito di adeguamento, ricavi e compensi in linea con le risultanze degli studi revisionati, non si applica l’accertamento induttivo basato sugli studi di settore. (Decreto Ministeriale 23 aprile 2018).