Ultima ora

Licenziamento disciplinare: non rileva la tenuità del danno se il rapporto fiduciario è compromesso

Ai fini della valutazione della proporzionalità tra fatto addebitato e recesso, viene in considerazione non già l'assenza o la speciale tenuità del danno patrimoniale, ma la ripercussione sul rapporto di lavoro di una condotta suscettibile di porre in dubbio la futura correttezza dell'adempimento (Corte di Cassazione, ordinanza 04 aprile 2018, n. 8194)