Ultima ora

Licenziamento collettivo: il criterio dell’accesso al prepensionamento

In tema di licenziamento collettivo, il criterio di scelta unico della possibilità di accedere al prepensionamento è applicabile a tutti i dipendenti dell'impresa a prescindere dal settore al quale gli stessi siano assegnati, senza che rilevino i settori aziendali di manifestazione della crisi cui il datore di lavoro ha fatto riferimento nella comunicazione di avvio della procedura. Lo ha ribadito la Suprema Corte di Cassazione nella recente sentenza dell’8 ottobre 2018, n. 24755.