Ultima ora

Legittimo il licenziamento per giusta causa dopo la reintegra

È possibile il licenziamento del lavoratore che sia stato reintegrato nel posto di lavoro sulla base di un provvedimento cautelare, attesa l’efficacia di tale provvedimento - al pari del provvedimento di reintegrazione emesso all'esito del giudizio ordinario - di operare la ricostituzione "ex tunc" del rapporto di lavoro da considerarsi, pertanto, privo di soluzione di continuità (Cassazione, sentenza 14 ottobre 2016, n. 20817).