Ultima ora

Lavoro accessorio: diffusi gli indirizzi degli Ispettorati territoriali in Sicilia

La Regione Sicilia, integrando l’elenco allegato alla circolare dell’Ispettorato nazionale del lavoro, rende noti gli indirizzi di posta elettronica presso i quali i committenti professionisti e imprenditori - con modalità particolari, altresì, gli imprenditori agricoli - che ricorrono alla prestazione di lavoro accessorio, devono inviare la nuova comunicazione preventiva (Nota n. 53459/2016 Regione Sicilia).