Ultima ora

IRAP: rimborso per il professionista che eroga somme per prestazioni occasionali

Non sussiste il presupposto impostivo dell’IRAP in presenza di spese per compensi corrisposti a terzi per prestazioni occasionali e di beni strumentali e ammortamenti dichiarati non rilevanti. (CORTE DI CASSAZIONE - Sez. trib. - Ordinanza 13 settembre 2018, n. 22359).