Ultima ora

Esclusa la diffida accertativa in caso di provvedimento di sequestro

I crediti dei lavoratori, a seguito del sequestro, possono essere accertati esclusivamente attraverso la procedura prevista dal D.Lgs. n. 159/2011 (c.d. Codice delle Leggi Antimafia), con esclusione dell’adozione della diffida accertativa da parte del personale ispettivo. Lo ha precisato l’Ispettorato nazionale del lavoro con lettera circolare del 24 maggio scorso, n. 4623.