Ultima ora

Convenzione fiscale Italia-Vaticano: definite le regole del nuovo sistema di tassazione

L’Agenzia delle Entrate ha approvato le regole di attuazione della Convenzione in materia fiscale tra l’Italia e il Vaticano, ratificata con la Legge n. 137 del 2016, per disciplinare la tassazione dei proventi e delle attività finanziarie detenute presso enti che svolgono professionalmente un’attività di natura finanziaria nello Stato della Città del Vaticano da parte di alcune categorie di soggetti residenti in Italia (provvedimento n. 171514/2016). Contestualmente è stata disciplinata la procedura di regolarizzazione delle posizioni fiscali riferite ad annualità pregresse, per le quali non risultano ancora decorsi i termini di accertamento (provvedimento n. 171521/2016).