Ultima ora

CAF: adeguamento della comunicazione dei dati

L’Agenzia delle Entrate ha approvato le nuove specifiche tecniche per la trasmissione della comunicazione dei dati identificativi dei CAF e dei soggetti coinvolti nelle attività di assistenza fiscale, allo scopo di adeguare la comunicazione, includendo anche quelli dei professionisti intermediari (consulenti del lavoro e dottori commercialisti) che operino in nome e per conto del CAF, in qualità di incaricati della direzione delle sedi, e della conservazione o raccolta delle deleghe dei contribuenti. (Provvedimento 11 aprile 2018, n. 77561).